La nuova canzone di Rondine “Fermare l’età” con Enrico Nigiotti

Notte di lacrime e preghiere, la matematica non sarà mai il mio mestiere”. Sembrano riecheggiare le atmosfere di “Notte prima degli esami” nella nuova canzone di Rondine “Fermare l’età” (feat. Enrico Nigiotti). Il singolo, in uscita venerdì 7 giugno, racconta quell’emozione prima della maturità, scolastica e personale. Il momento in cui le scelte appaiono determinanti e il futuro non è poi così lontano. Rondine, infatti, oltre ad essere un giovane cantautore genZ, è uno studente del liceo classico Pilo Albertelli di Roma e sta per affrontare gli esami di Stato.

Vorrei smettere di rincorrere ogni giorno che passa, vivere con calma, ma senza la smania di arrivare sempre primo, per sempre bambino, per non fare attenzione ad ogni lacrima che cade in qualche ruga sul viso”: il desiderio di rimanere leggeri, senza fini ulteriori se non quelli di vivere spensierati, come solo nell’infanzia si può fare. E invece maturÄ­tas, che deriva da maturus (maturo) indica proprio il compimento di un processo di crescita. Un momento indimenticabile, presente nei ricordi di tutti, e spesso celebrato non solo nella musica, ma anche nel cinema, ad esempio in “Ovosodo” di Paolo Virzì, “Ecce Bombo” di Nanni Moretti, “Notte prima degli esami” di Fausto Brizzi.

Dal debutto di Rondine, nel 2020 in piena pandemia mondiale, con il singolo “Mascherine” ad oggi sono passati quattro anni, durante i quali il giovane cantautore ha pubblicato i singoli “Chi l’avrebbe mai detto”, che ha rappresentato l’inizio di una progettualità con Woodworm Label, in collaborazione con Columbia Records, e poi “Borderline”. Le sue canzoni sono state inserite nelle playlist di genere in Spotify e quello di Cantera Machete nel loro mixtape, come uno dei talenti più promettenti del momento.

Rondine ha esordito sul palco aprendo i concerti di Bresh, Chiello e Tananai e quest’estate sarà opening act per Dargen D’Amico, Alfa. Nell’ultimo anno ha iniziato a lavorare anche come autore, scrivendo canzoni per altri artisti come “ROSSOFUOCO” di Mida, certificata doppio disco di platino.

Segui Rondine su Instagram e su Threads

error: Questo contenuto è protetto!