Ormai annuncia l’uscita di “Drinking & driving”

Il sodalizio tra Ormai e Pietro Fichtner ha vecchia data: dalla band Inquietude ai primi lavori indipendenti di Ormai, fino alla collaborazione con Fabri Fibra “In fissa” nell’album di Michele Canova. Ma fino ad ora, fino a “Drinking & driving” (LA15 distribuito da ADA Music Italy) fuori venerdì 3 maggio, non avevano mai cantato insieme.

Prodotta da Michele Canova, la nuova traccia arriva dopo “Vivere è ok” (LA15 distribuito da ADA Music Italy), brano che ha raccolto molti consensi, facendolo arrivare tra i finalisti della 35ª edizione di MUSICULTURA.

“Drinking & driving” la ricerca di un modo per affrontare il dolore e colmare il senso di vuoto che appartiene a chiunque viva con il desiderio di cambiare e trovare un modo per affrontare la realtà senza ricorrere a comportamenti autodistruttivi.

Perché è proprio lì, sconfinata la disillusione, quando ci si sente di essere intrappolati in un loop di autodistruzione e cattive decisioni, che rischiamo di buttarci fra le braccia dell’alcol e di relazioni sempre troppo effimere.

«”Drinking and driving” è la storia della nostra vita in provincia, delle bottiglie rotte in piazze vuote quando chiudono i bar. Dei metodi improvvisati e violenti di due ventenni che devono riempire il gigantesco vuoto della notte, fino a che fa mattina. Ma riusciremo a vederla, la mattina?» commenta ORMAI.

Partito con l’idea di lasciare un segno in questo mondo, ma tormentato dall’idea che per lui sia già sempre troppo tardi, ORMAI, nome d’arte di Alessandro Pacco, inizia il suo percorso nella musica sperimentando con il collettivo Inquietude. Oggi ha ventitré anni e nonostante si senta ancora perso di brutto non è più solo nel suo progetto: Pietro Fichtner (producer) lo accompagna nel suo percorso e insieme collaborano con LA15. Meglio Ora che Mai insomma.

LA15 è un’etichetta discografica che unisce generi diversi in un solo civico: tutto nasce da qua.

error: Questo contenuto è protetto!